Differenza tra quadro, dipinto e pittura
     


Differenza tra quadro, dipinto e pittura


Quali sono le differenze tra questi termini (dipinto, quadro e pittura) relativi alle opere d'arte appese su una parete? Le differenze sono poche e nemmeno così evidenti, addirittura nel linguaggio comune vengono utilizzate in modo interscambiabile.


Quadro

In arte, il termine "quadro" viene usato per indicare un dipinto su tavola o su tela di varia forma, generalmente quadrangolare, racchiuso da una cornice.
La Gioconda è il quadro più famoso di Leonardo da Vinci




Dipinto

Con il termine "dipinto" ci si riferisce a un'immagine reale o immaginaria realizzata con diversi procedimenti pittorici.
La Gioconda è un dipinto a olio su tavola di legno.




Pittura

Con il termine pittura si intende l'arte e la tecnica di usare colori e linee per rappresentare oggetti su un supporto piano.
Giotto è uno dei maestri della pittura.

Il termine pittura può essere utilizzato per indicare la tendenza pittorica che si distingue per stile, autore, paese, epoca o altro.
La pittura barocca è migliore di quella del novecento.




Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".