Mappa concettuale: Colonia e protettorato



In una colonia il paese conquistato governa direttamente. Ci sono colonie di popolamento come quelle in età moderna e colonie di sfruttamento.

Verso fine 800, la presenza delle potenze capitalistiche, che hanno il monopolio del commercio, per garantire il dominio delle risorse, per produrre e vendere più merci ci si convince della superiorità europea e per diffondere i modi e le idee europee, per cui si immettono le società indigene nel sistema capitalistico. Ciò provoca perdita di identità, l'esempio di Paul Gaugun che evade dalla civiltà per cercare nel selvaggio purezza e libertà. Provoca decadenza delle culture e dei costumi locali, e una società divisa in classi, secondo la loro posizione economica e produttiva.

Il protettorato è il paese conquistato, mantiene le sue leggi ma è sotto l'influenza dello stato conquistatore.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".