Mappa concettuale: Van Gogh - Il Ponte di Langlois



Il Ponte di Langlois è un quadro storico appartenente al post-impressionismo, realizzato da Vincent Van Gogh (1888), si trova a Otterlo, nel Rijksmuseum Krollermuller. Ritrae il ponte con donne che lavano i panni e una barca semi sommersa. È ispirato alla luce di mezzogiorno in Francia, nel Midi, quando Van Gogh visse ad Arles.

Tecnica utilizzata: colori molto chiari e luminosi, quasi abbaglianti. La luce del mezzogiorno è forte e diffusa.

Stesura del colore: le campiture sono rapide e piatte e creano un equilibrio con il colore uniforme del cielo e le acque del fiume. Sono utilizzati colori in contrasto, caldi e freddi.

Rappresentazione dello spazio: la prospettiva laterale sinistra è valorizzata dal ponte che dà un tocco esotico e tecnologico alla composizione.




Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".