Mappa concettuale: Van Gogh - I mangiatori di patate



I mangiatori di patate è un quadro storico appartenente al post-impressionismo, di cui ne esistono diverse versioni preparatorie. Realizzato da Vincent Van Gogh (1885), si trova ad Amsterdam nel Rijksmuseum. Ritrae 5 contadini che mangiano patate e caffè alla luce di una lampada a petrolio (i loro volti sono scavati dalla fatica e dalla rassegnazione). È ispirato alla povertà e miseria dei contadini (che prima ritraeva nei minatori), l'ambientazione è una povera e buia capanna.

Tecnica utilizzata: colori terrosi e pastosi, si limitano all'ocra, al marrone e al verde cupo. Le gradazioni molto simili lo fanno sembrare un dipinto monocromo.

Stesura del colore: le campiture sono larghe e veloci. La luce è centrale dall'alto e definisce i personaggi.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".