Mappa concettuale: Munch - Pubertà



Pubertà è un quadro storico appartenente all'espressionismo. L'autore è Edvard Munch (1893), si trova a Oslo al Munch Museet.

Il soggetto è una adolescente nuda, dallo sguardo fisso e sbigottito e con le braccia che si incrociano per la vergogna, seduta su di un letto appena rifatto. È ispirato al rimpianto della fanciullezza e all'angoscia per una maturità a cui non è preparata, materializzata dall'ombra cupa sul muro che è ombra delle incognite future delle sofferenze e della morte.

La tecnica utilizzata è olio su tela, colori freddi e forti constrasti, la luce è impietosa e abbagliante sulla ragazza.

Stesura del colore: le campiture sono larghe e stirate con l'uso di linee sinuose e nette che definiscono i limiti di luce ed ombra nonostante il soggetto molto chiara, il nero dell'ombra prevale.




Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".