Mappa concettuale: Klimt - Giuditta



Giuditta è un quadro storico che appartiene all'Art Noveau che va dal 1895 al 1918. L'autore è Gustav Klimt (1901), il dipinto si trova a Vienna nel Osterreichische Museum.

Il soggetto è Giuditta con la testa mozzata di Oloferne. È ispirato al racconto biblico, ma rappresenta la bellezza femminile. Giuditta è bellissima e ha uno sguardo enigmatico, il suo corpo sfuma nel velo azzurro con ordinamenti dorati, ha un atteggiamento di sfida, in stile art noveau.

La tecnica utilizzata: olio su tela, non c'è linea di contorno ma solo la definizione della massa di capelli scuri e degli ornamenti che rispecchia un preziosismo gotico bi-dimensionale.

Stesura del colore: le campiture sono sfumate e evanescenti con l'uso dell'oro in foglia che Klimt osservò nei mosaici bizantini di Ravenna.




Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".