Mappa concettuale: L'età imperiale di Roma



L'età imperiale di Roma ha inizio con Ottaviano Augusto, figlio adottivo di Giulio Cesare (che sconfisse in Grecia l'avversario Marco Antonio), che ricreò una monarchia (dinastia Giulio-Claudiana) chiamata Principato che assicurò alle province sviluppo economico e pace.

Il Principato divenne monarchia assoluta con il governo di 4 governatori: Tiberio, Caligola, Nerone. Nel 69 d.C. salì al trono Vespasiano che rese ereditaria  la successione dell'impero. Nel 96 d.C. divenne per adozione e Roma ebbe grandi imperatori sino a Commodo con un regime autoritario.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".