Mappa concettuale: Crisi della repubblica romana



La crisi della repubblica romana fu causata dalle continue guerre che impoverirono i soldati-contadini diventati proletari. Tiberio e Caio Gracco fecero una riforma agraria per ridare la terra ai contadini, ma furono uccisi. Nel 82-83 a.C. scoppiò la guerra civile seguita dalla dittatura di Silla che emanò un elenco dei nemici da eliminare: le tavole di proscrizione. Nel 46 a.C. Caio Giulio Cesare elimina i rivali Crasso e Pompeo e diviene dittatore, ma il 15 marzo del 44 a.C. viene ucciso e Roma precipita  nella anarchia e nella guerra civile.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".