Mappa concettuale: Ventilazione polmonare



La ventilazione polmonare permette lo scambio dell'aria fra organismo e ambiente. Avviene con i movimenti respiratori di inspirazione ed espirazione, con l'azione di muscoli intercostali e diaframma. Ad ogni movimento respiratorio entra ed esce mezzo litro d'aria ma rimane un volume d'aria residuo.

- Durante l'inspirazione i polmoni si espandono, il diaframma si contrae e avviene la contrazione dei muscoli intercostali.
- Durante l'espirazione i polmoni si contraggono, il diaframma si rilassa e i muscoli intercostali si rilassano.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".