Mappa concettuale: Nascita delle Signorie



Tra l'11° e il 13° sec. in Europa Occidentale si riafferma l'importanza della Chiesa trionfa la teocrazia con Innocenzo III in conflitto con l'idea di Impero Universale di Federico II di Svevia che tenta di riunificare l'Italia ma viene sconfitto a Parma nel 1248.

L'impero è debole dalle lotte per le investiture concluse con il concordato di Worms e fra guelfi e ghibellini dove vince Federico I Barbarossa che lotta contro i comuni italiani e perde contro la lega lombarda nel 1176 a Legnano.

I comuni acquistano potere e alla fine del 1200 diventano signorie.

La monarchia si afferma in Inghilterra dove i nobili costringono il Re a firmare la Magna Charta Libertatum e avviò al primo parlamento della storia. Si afferma anche in Francia con i Re Filippo II Augusto e Luigi IX che unirono e ampliarono il regno.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".