Mappa concettuale: fine '800



Verso la fine dell'800 i Saraceni fanno razzie sulle coste europee, nuove invasioni investono l'Europa: gli ungari attaccano da est, i vichinghi occupano l'Europa cristiana. Nasce l'incastellamento, si spacca l'impero, Ottone I di Sassonia restaura il Sacro Romano Impero per il dominio cristiano dell'Europa con feudi e poteri ai vescovi. Ottone I interviene nell'elezione dei papi, tolto da papa Niccolò II e si crea uno scontro tra papato e impero,



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".