Mappa concettuale: Crisi repubblica romana




Roma è padrona di un impero mediterraneo: vanno in rovina i contadini-militari, cresce il proletariato urbano, dilaga la corruzione, i cavalieri sfruttano le province, l'aristocrazia senatoria ha la proprietà di fondi e schiavi. I fratelli Gracchi propongono una riforma agraria per abolire il latifondo e per ricostruire la piccola proprietà contadini. I senatori eliminano i Gracchi e si accendono i conflitti sociali. Caio Mario riforma l'esercito che diventa professionale ed acquista potere. Il senato contrappone Silla a Mario ed il comando dell'esercito viene affidato a Silla. Ci sarà una guerra sociale ed una guerra civile dove Silla trionfa sui Mariani e diventa dittatore. Così riforma la costituzione e rafforza il potere del senato.

Fonte: Mapper-Mapper



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".