Mappa concettuale: Apparato digerente umano



Il cibo entra nella bocca e poi passa per i denti che triturano il cibo per renderlo digeribile.

La saliva (ghiandole) digerisce in parte gli zuccheri complessi.

Poi passa per l'esofago.

Poi nell'intestino tenue dove continua la digestione con il succo enterico, il succo pancreatico, la bile ed inizia l'assorbimento delle molecole nutrienti nel sangue attraverso i villi intestinali.

L'intestino crasso assorbe l'acqua delle sostanze ed elimina le feci attraverso lo sfintere anale.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".