Si scrive Alcol o Alcool?


Per indicare una bevanda alcolica è corretto usare il termine alcool o alcol? Che domande... l'importante che sia di ottima qualità!

La parola alcol deriva dall'arabo al-Kuhl (una polvere molto fine usata dalle donne orientali per tingersi ciglia e sopracciglia). Come potete notare è composta da una sola vocale "o", questa forma viene utilizzata da Wikipedia per dare la definizione di "bevande alcoliche" e dalla maggior parte dei dizionari, in quanto è senza alcun dubbio la forma più diffusa.

Tuttavia la storia del vocabolo è lunga: nel XVI venne usato il termine alcohol vini, per indicare lo spirito di vino. I più antichi dizionari, sin dalla fine del Settecento, registrano una forma alcohol, quindi alkool, alcool (accentando alcoòl), alcoole (accentando alcoòle), e infine àlcol e àlcole.

Tutte le forme indicate sono state seppellite da un pezzo e quindi utilizzarle significherebbe commettere un errore; le uniche corrette sono appunto alcol e alcool... al singolare o al plurale l'una o l'altra non fa differenza. Il termine "alcol" esiste proprio perché è una semplificazione di "alcool". Ancora non è tramontata del tutto la forma arcaica "alcole"... ma penso che a nessuno verrebbe in mente di utilizzarla e che ben presto sparirà.

SINGOLARE:
- L'alcol
- L'alcool
- L'alcole

PLURALE:
- Gli alcol
- Gli alcool
- Gli alcoli

Per quanto riguarda le parole derivate da alcol, si preferisce la forma semplificata (con una sola "o"), ad esempio: alcolico, alcolismo, analcolico, alcolizzato, alcolista.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".