Come attivare HTTPS su Blogspot


La sicurezza è sempre stata il punto forte della piattaforma Blogger, infatti non ho mai sentito che ci siano stati attacchi da parte di hacker in passato e tutt'ora oggi non si sente parlare di vulnerabilità in essa. L'unico problema legato alla sicurezza è stato risolto, riguardava il fatto che non si potesse utilizzare una connessione https, più sicura rispetto al classico http; ma adesso, attraverso il blog Google Online Security veniamo a sapere che è disponibile solo per i domini blogspot che non hanno comprato un dominio personalizzato.
Non è indispensabile avere una connessione https, tuttavia è importante se si possiede un e-commerce o comunque un qualsiasi sito che ha a che fare con la registrazione di dati e operazioni di pagamenti che per ovvi motivi richiedono una maggiore sicurezza. Altre società di hosting si fanno pagare un costo aggiuntivo per l'attivazione dell'https, mentre Blogger lo offre gratuitamente... un motivo in più per scegliere Blogger piuttosto che Wordpress.

Esistono tre vantaggi principali nell'utilizzo di HTTPS rispetto a HTTP per l'accesso al blog:
  • Consente di verificare che i tuoi visitatori aprano il sito web corretto e non vengano reindirizzati a un sito dannoso.
  • Consente di rilevare eventuali attacchi volti alla modifica dei dati inviati a Blogger dal visitatore.
  • Aggiunge misure di sicurezza che rendono più difficile a terzi leggere le conversazioni dei visitatori, tracciarne le attività o rubarne le informazioni.

Per attivare il protocollo HTTPS su Blogspot dovete andare su Impostazioni > Di base > Disponibilità HTTPS  e poi selezionare Si.


Così facendo il proprio blog si aprirà con una connessione criptata: https://esempio.blogspot.com ma sarà sempre il visitatore a decidere se aprirlo in questo modo oppure normalmente.

Tra i vantaggi di HTTPS, oltre alla sicurezza, vi è che Google lo ritiene un fattore SEO positivo e quindi a parità di condizioni tende a premiare i siti e blog che lo utilizzano. 

Tra gli svantaggi di HTTPS vi sono il possibile malfunzionamento di alcuni modelli e widget. Inoltre sarebbe più corretto sostituire il maggior numero di link precedenti (che utilizzano http) con la nuova versione dell'url.

Come già detto, HTTPS non è disponibile per i blog con dominio personalizzato e quindi se in futuro si dovesse impostare un dominio personalizzato, la funzione HTTPS verrà disattivata.



1 commenti :

  1. Molto utile e semplice da capire.
    Grazie Alessandra

    RispondiElimina

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".