Mappa concettuale: Teoria del colore



La luce visibile è formata da radiazioni elettromagnetiche di lunghezza d'onda compresa fra 4000 e 7000 A. La luce solare è bianca ed è formata dalla somme di tutte le radiazioni dello spettro visibile (Newton), quando colpisce una sostanza una parte del fascio è assorbita, se tutto il fascio di luce è assorbito la superficie è nera, se tutto riflesso è bianca, l'altra parte del fascio è una riflessa, questa isulta ad esempio dalla sottrazione del giallo, cioè vediamo tutti i colori uniti (violetto) tranne il giallo. 



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".