Eliminare i fastidiosi banner dei cookie da tutti i siti


Da quando la legge europea, seguita da quella italiana hanno imposto agli autori di siti e blog di avvisare tutti i propri visitatori della presenza dei "cookie", la navigazione su internet non è più così fluida come prima. Su internet i cookie vengono utilizzati da quasi tutti i siti: da quelli personali in stile diario a quelli commerciali, quest'ultimi non possono farne a meno in quanto servono per far funzionare le pubblicità, in particolar modo per mostrare annunci personalizzati ed effettuare l'analisi del traffico. Di solito queste informazioni vengono condivise con terze parti e quindi vengono detti cookie di profilazione.

Quindi adesso navigando con un qualsiasi dispositivo elettronico (computer, smartphone, tablet) ci si ritrova in ogni sito sempre una barra posizionata in alto o in basso dello schermo che ci dà una spiegazione breve dei cookie (detta "informativa breve"). Con essa si ha la possibilità di uscire dal sito e non fare nulla, di cancellarli o bloccarli cliccando su un link contenuto in essa (detto "informativa estesa") o semplicemente di accettarli cliccando su ACCETTA, CHIUDI o OK.

Questo è un esempio di barra per i cookie:



La maggior parte degli utenti nemmeno legge più la dei privacy/policy siti, sia perché è un testo lungo e di difficile comprensione sia perché si somigliano tutte. E' più facile e veloce chiudere la barra e continuare la navigazione come se nulla fosse.

Il Garante della privacy che si occupa della protezione dei dati personale sostiene che i cookie sono un problema per gli utenti che utilizzano internet, perché rilasciano informazioni senza nemmeno saperlo grazie a dei piccoli file che vengono acquisiti dai browser. Io mi trovo parecchio in disaccordo perché l'unico problema che potrebbero arrecare è quello di mostrare pubblicità basate sugli interessi, ad esempio se acquistate su Amazon uno smartphone, potreste ritrovarvi su molti siti delle pubblicità che mostrano lo stesso smartphone o accessori legati ad esso come custodia, caricabatterie, cavo usb ecc. Secondo me è utile, che senso avrebbe mostrarmi pubblicità di casinò, di cucina, di gossip se poi sono interessato solo al settore telefonia o al massimo tecnologia?

Nel peggiore dei casi potrebbero sapere se siete uomo o donna, la vostra fascia di età e nient'altro di così pericoloso, NON sapranno dove abitate, il vostro nome e cognome o il codice fiscale e nemmeno altri dati riservati. Insomma non sono un pericolo e non hanno nulla a che vedere coi virus che controllano il computer, sono sempre esistiti da quando è nato internet ma solo adesso si è alzato un polverone inutile. Secondo me i pericoli di internet sono ben altri, come ad esempio i virus e la facilità con cui arriva lo spam o email truffa nel proprio indirizzo di posta elettronica.

Come eliminare la barre dei cookie su tutti i siti

Mi rendo conto che è davvero frustrante trovarsi una barra posizionata sopra i contenuti di un sito e che non permette di leggere ciò che c'è scritto senza prima chiuderla. E' un pensiero comune che i cookie sono diventati altamente fastidiosi e per questo stanno nascendo estensioni per il browser che permettono nasconderli su ogni sito.

- Per Mozilla Firefox: è un'estensione chiamata "I don't care about cookie", installatela e non avrete più fastidi se utilizzerete questo browser.

- Per Google Chrome: è la stessa estensione "I don't care about cookie" che è stata realizzata anche per il browser di Google. Come alternativa ci sarebbero anche CookieOK, Fuck Cookies e Anti Cookie Policy.

- Per Opera: è disponibile la stessa estensione dello stesso autore.

- Per Internet Explorer: vi rimando direttamente sul sito ufficiale per effettuare il download.


Ci tengo a precisare che la barre vengono nascoste ma se il sito in questione utilizza il refresh della pagina (che serve per aggiungere tutte quelle cose che acquisiscono cookie), la pagina del browser si aggiornerà ugualmente anche se si è saltato il passaggio del consenso dei cookie tramite la visione della barra dei cookie.



2 commenti :

  1. Grazie per l'aiuto a eliminare questa inutile complicazione inventata da gente che non ha niente da fare, e che per di più paghiamo con le nostre tasse. La pubblicità mi piace poco, ma i banners che ci chiedono se accettiamo i cookies sono inutilissimi e fastidiosi. Se uso Internet è perchè non ho tempo da perdere, e non voglio sprecarlo per leggere le paginate escogitate dal garante della privacy.

    RispondiElimina
  2. Ma fare un po di pubbicita' al lato pagina, statica, per tenere in piedi il sito va bene, il problema e' che ti si aprono a tutta pagina video urlati, audio non richiesti, immagini a tutto schermo browser; possibile che gli idioti non si rendono conto che uno prende e chiude tutto e buonanotte ???
    Faccio un esempio prima la pubblicita' sulla televisione era molto costosa ora e' a buon mercato... chi ci ha rimesso?
    Solo gli utenti... che ora sono costretti a vederene di piu'.

    Le reti ne fanno di piu' perche' rende meno, le televisioni riempiono la loro per lo piu' mediocre tv spazzatura con piu' minuti di meno programma. Alla fine ci hanno rimesso solo gli spettatori... Questo e' il punto.....

    RispondiElimina

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".