Mappa concettuale: Reazione esotermica



Le reazioni esotermiche (trasferiscono calore all'ambiente) avvengono dai reagenti ai prodotti con sviluppo di calore e rilascio di energia maggiore di quella assorbita.
Ad esempio il sole e 4 nuclei di idrogeno si fondono e creano un atomo di elio con una grande produzione di energia.
Alcuni esempi sono la combustione, la fissione nucleare, sali+acqua, l'idrossido (ossido di calce + acqua), l'idracido (anidride solforica + acqua = acido solforico).
Le reazioni esotermiche sono più comuni di quelle endotermiche.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".