Mappa concettuale: Eugenio Montale



Eugenio Montale nasce nel 1896 a Genova. Partecipò da ufficiale alla 1° guerra mondiale. La sua prima opera del 1925 è Ossi di Seppia. Egli usa un linguaggio essenziale, su fatti della vita quotidiana. A Milano collabora con il Corriere della Sera. Scrive Le occasioni, La bufera e altro, Satura, Diario del '71 e del '72, quaderno di 4 anni. Nel 1967 viene nominato senatore a vita per meriti letterari. Nel 1975 riceve il premio nobel per la letteratura. Muore nel 1981 a Milano.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".