Mappa concettuale: Il chiaroscuro



Il chiaroscuro, cioè luci e ombre che ci fanno percepire la tridimensionalità. Esso si ottiene con la variazione di tono, dobbiamo distinguere i valori tonale, cioè chiarissimo, chiaro, medio, scuro, scurissimo.




Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".