Mappa concettuale: le 13 Colonie



Nel 1700 le colonie inglesi sono in espansione e sono diverse fra loro. Il controllo è affidato a un governatore, l'amministrazione ad assemblee elettive. Dovevano commerciare solo con l'Inghilterra, non dovevano attuare attività manifatturiere, però l'Inghilterra tollerava il contrabbando con colonie francesi e olandesi. Nel 1760 diviene Re l'autoritario Giorgio III di Hannover, dopo la vittoria sui francese nella guerra dei 7 anni (1763) vuol far pagare ai coloni i costi per la loro difesa: nuove tasse sullo zucchero e sulle stampe e viene impedita l'espansione nei territori a ovest degli Appalachi ceduti dalla Francia.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".