Mappa concettuale: Il Pensiero illuminista



Montesquieu sostiene la divisione dei poteri (giudiziario, esecutivo, legislativo) sulla base della costituzione per evitare gli abusi. Rosseau, nel contratto sociale va contro alla proprietà privata perché causa disuguaglianza sociale e per il bene comune vuole una democrazia diretta e sovranità popolare. Voltaire afferma il dispotismo illuminato, il governo affidato a un sovrano assoluto ma con l'aiuto di intellettuali.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".