Mappa concettuale: Divina Commedia - Commedia allegorica



Nella Divina Commedia, dice Dante si usa una comunicazione polisemica (di più sensi), cioè usa i sensi allegorico, morale e anagogico che riassume nel senso allegorico. La Divina Commedia è quindi un'allegoria di dannazione (inferno), penitenza (purgatorio) e beatitudine (paradiso). I luoghi e i personaggi sono il risultato (compimento) della vita terrena nell'aldilà mentre nella vita terrena sono lo specchio di ciò che saranno con le loro eterne caratteristiche.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".