Mappa concettuale: Dante Alighieri



Dante Alighieri nasce a Firenze nel 1265, è il padre della letteratura italiana, poeta, prosatore, teorico della letteratura, pensatore politico. La sua opera maggiore è la Divina Commedia, uno dei capolavori della letteratura mondiale. E' importante l'incontro con Beatrice, simbolo della grazie divina, prima nella "Vita nuova" e poi nella Divina Commedia.

Vita nuova è la prima opera in canzoni e sonetti legati da commenti in prosa (volgare) sull'amore terreno sofferto come in Cavalcanti e sulla morte di Beatrice a 19 anni, vista poche volte. E' influenzata dalla poesia d'amore dei trovatori provenzali con mirabili visioni (in sogno Beatrice sale all'empireo) e in più, un senso mistico e religioso. Spesso c'è il numero 9. E' l'opera più importante del dolce stil novo fiorentino.

La sua formazione culturale è influenzata da una famiglia nobile e da Brunetto Latini, intellettuale e uomo politico.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".