Mappa concettuale: Codice napoleonico



Il codice napoleonico ha doppio carattere. Adotta i principi sociali del 1789: libertà, uguaglianza, laicità dello stato, libertà di coscienza, libertà del lavoro dove il salario è esposto però ai rischi della concorrenza economica.
Allo stesso tempo consacra e sanziona il diritto di proprietà perché è fatto per gli interessi della borghesia. I regolamenti per la famiglia sono contratti di denaro e successione; i beni devono essere divisi per non superare il potere dello stato che deve essere della borghesia, il tutto per garantire l'interesse dello stato.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".