Mappa concettuale: Analisi Battesimo di Cristo



Battesimo di Cristo (Piero della Francesca - 1440, tempera su tavola - Londra, National Gallery) è fra i primi dipinti realizzata per la chiesa di S.Maria della Pieve a Sansepolcro.
Giovanni Battista battezza Gesù (inizio della passione) immobile come una colonna e come il tronco dritto dell'albero di noce (Val di Nocea), allusione al legno della croce.
Un giovane si spoglia dei peccati e/o si riveste di bianco, allusione al battesimo. Ci sono i sacerdoti bizantini in onore dei monaci committenti. Assistono anche 3 angeli (la Trinità). Il 1° angelo con gesto di concordia evoca l'eterno (per l'occidente i colori rosso, bianco, azzurro.)  I due angeli rappresentano l'unità delle 2 chiese: greca e latina. Il paesaggio è la valle del Tevere con la città turrita di Sansepolcro.
L'albero forma una cupola sopra la colomba dello spirito santo. La luce è diffusa e l'atmosfera irreale, una pioggia dorata cade sui personaggi, è Dio che completa la Trinità.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".