Tema sugli Ebook


L'ebook, l'evoluzione dei modi di comunicare... pregi e difetti rispetto al caro vecchio libro.

Tema Svolto:
Le nuove invenzioni nel mondo moderno si susseguono molto rapidamente. Si è arrivato ad un punto dove le evoluzioni proseguono a passi da gigante e tutti, chi più e chi meno si stanno adattando alle nuove tecnologie e ai nuovi stili di vita. Ma tutta questa tecnologia quanto ancora riuscirà a progredire? E soprattutto riuscirà la popolazione mondiale ad adattarsi a continui cambiamenti? Nessuno sembra porsi questa domanda, ma si sa che fin dai tempi più antichi il genere umano ha cercato di cambiare in meglio la propria vita. I modi di comunicare si sono modernizzati con il passare dei secoli, tanto che adesso la velocità con cui è possibile comunicarsi delle informazioni da una parte all’altra della Terra è di meno di un secondo. “L’homo sapiens che moltiplica il proprio sapere è il cosiddetto uomo di Gutenberg. E’ questa una citazione che esprime in pieno l’idea del fatto che Gutenberg, inventando la stampa ha rivoluzionato il modo di diffusione delle notizie. Il più grande passo in avanti però, è stato fatto con la nascita di internet, che tuttavia presenta uno svantaggio: il fatto che le persone tendono a vivere una vita nel mondo virtuale e non più in quello reale. Adesso sembra che avrà un grande successo un’altra recente invenzione: quella degli ebook, abbreviazione del termine "electronic book", cioè libro elettronico. Si tratta di una semplice tavoletta elettronica, sulla cui memoria si possono registrare tantissimi libri, quindi la rivoluzione è l’ebok. Molti sono d’accordo con questa affermazione e non c’è dubbio che vi sono numerosi vantaggi nell’utilizzo degli ebook al posto dei soliti libri, ma altrettanti possono invece rimanere più radicati alla tradizione e sostenere che preferiscono i vecchi libri di carta, enumerando una valida serie di argomentazioni a favore.
I vantaggi dell’ebook sono senza dubbio il risparmio della carta e dello spazio, la sua grande praticità ed il fatto che si può portare ovunque, immagazzinando una grande quantità di libri nella sua memoria. Sicuramente ciò contribuirà a ridurre la distruzione degli alberi per la produzione della carta, sebbene questa forma di sfruttamento della natura si possa limitare anche con l’utilizzo della carta riciclata.
Quindi questo libro multimediale si può considerare una grande biblioteca tascabile, disponibile in qualunque momento. E quali sono allora gli svantaggi di questa invenzione tecnologica?
Il primo è che i libri perderanno gran parte della propria magia. Non si potrà più sentire il fruscio delle pagine di un romanzo che viene sfogliato prima o durante la lettura, non si sentirà più il profumo di un libro appena comprato e non si potranno più scorrere le dita sulle copertine di un romanzo… “Addio carta, addio biblioteche con chilometri di scaffali dal pavimento al soffitto e addio anche all’atmosfera di magia che avvolge coloro che leggono un vecchio libro.
Probabilmente con il tempo tutti si abitueranno all’utilizzo dell’ebook, così come si sono abituati a tutti gli altri progressi dell’umanità e forse chi nascerà in un futuro non troppo lontano non saprà nemmeno più cosa sia un libro di carta, ma chi ama veramente la lettura non potrà mai veramente rinunciare a quello che è un vero libro.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".