Differenza angoli consecutivi di un rombo
     


Differenza angoli consecutivi di un rombo


In un rombo la differenza di due angoli consecutivi misura 26 gradi. Determina l'ampiezza degli angoli del rombo.


Svolgimento:

La somma di due angoli consecutivi di un rombo è sempre 180°

Quando si conosce la somma e la differenza di due misure da calcolare è possibile applicare questa formula generale:
misura maggiore = ( somma + differenza ) / 2
misura minore = ( somma - differenza ) / 2

( 180 + 26 ) / 2 = 103° --- ampiezza dell'angolo MAGGIORE

( 180 - 26 ) / 2 = 77° --- ampiezza dell'angolo MINORE



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".