Differenza angoli consecutivi di un rombo


In un rombo la differenza di due angoli consecutivi misura 26 gradi. Determina l'ampiezza degli angoli del rombo.


Svolgimento:

La somma di due angoli consecutivi di un rombo è sempre 180°

Quando si conosce la somma e la differenza di due misure da calcolare è possibile applicare questa formula generale:
misura maggiore = ( somma + differenza ) / 2
misura minore = ( somma - differenza ) / 2

( 180 + 26 ) / 2 = 103° --- ampiezza dell'angolo MAGGIORE

( 180 - 26 ) / 2 = 77° --- ampiezza dell'angolo MINORE



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".