Mappa concettuale: Conquistadores spagnoli



I conquistadores spagnoli si credono superiori agli indigeni, sono avidi di ricchezze, arrivano prima di francesi, inglesi e olandesi e nel 1600-1700 per coltivare le piantagioni ricorrono alla  tratta dei neri, cioè si deportano milioni di africani e nasce la schiavitù. Inoltre i conquistadores portano malattie europee che uccidono i nativi e impongono i lavori forzati.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".