Mappa concettuale: temperatura dell'aria



La temperatura dell'aria dipende da: altitudine, latitudine, alternarsi delle stagioni, presenza di acqua e presenza di vegetazione. L'altitudine perché ci si allontana dal terreno che rilascia il calore ricevuto dal sole, e l'effetto è che più in alto fa più freddo. La latitudine perché i raggi arrivano più obliqui al suolo e si disperdono su un'area più vasta, l'effetto è che diminuisce dall'equatore ai poli. Alternarsi delle stagioni perché il sole è più obliquo al suolo d'inverno e perpendicolare d'estate, l'effetto è che diminuisce il calore in inverno. La presenza dell'acqua perché assorbe molto calore che rilascia all'aria, l'effetto è che il calore rilasciato di notte mitiga il clima. La presenza di vegetazione perché fa passare pochi raggi solari verso il suolo e le foglie eliminano l'acque che evaporando disperde il calore, l'effetto è che all'ombra degli alberi fa più fresco.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".