Come cancellare un commento su Blogger


I commenti sono molto importanti per un blog perché accrescono la quantità di testo del contenuto iniziale, perché possono a volte a che essere più interessanti dato che nascondono solitamente trucchetti o alternative al contenuto descritto e poi nel più semplice dei casi possono rivelarsi battute spiritose o suggerimenti da cui trarne spunto per la creazione di nuovi articoli. Questo però avviene se si tratta di commenti scritti da persone corrette, poi però ci sono quelli di idee diverse che per rispondere usano volgarità e poi non è raro che gli spammatori passano su Blogger coi loro bot automatici nella speranza di trovare blog deserti o poco moderati per linkare i loro "sporchi" siti che non c'entrano nulla con l'argomento trattato e per di più in lingua straniera ed anche per adulti ed in questi casi la soluzione migliore è quella di cancellare il commento.
Può capitare anche a noi stessi di commentare in modo sgrammaticato o incompleto e per non creare confusione ai lettori (dato che non è possibile modificare il commento) si fa prima a cancellarlo e riscriverlo nuovamente.

Per cancellare un commento su Blogger occorre essere amministratore oppure l'autore stesso del commento loggato con Google o Gmail.


Nel caso dell'amministratore (possessore del blog) apparirà sotto tutti i commenti la scritta Elimina oppure il simbolocestino (del cestino). Nel caso di un utente (autore del proprio commento) vedrà la scritta Elimina o il simbolo del cestino solo sotto il suo commento, se vuole può eliminarlo quando gli pare.

In entrambi i casi si chiuderà la pagina precedente e ne apparirà un'altra simile alla seguente:


Per eliminare un commento correttamente e senza possibilità di tornare indietro dovete prima mettere la spunta su "Rimuovere per sempre? (Questa operazione non può essere annullata)" e poi sul pulsante Elimina commento.

Se invece cliccate direttamente su Elimina commento il testo del commento verrà sostituito dalla scritta "Questo post è stato eliminato da un amministratore del blog." se l'avete eliminato nel ruolo di amministratore oppure "Questo post è stato eliminato dall'autore." se chi l'ha eliminato era solo un utente senza alcuna carica nel blog... in ogni caso però rimarrà l'avatar e il nickname dell'autore del commento cancellato.

Se la cancellazione è andata per il meglio apparirà la scritta: "Il commento è stato eliminato", torna al post all'indirizzo... cliccando sul link tornerete nel post dove era presente il commento che avete appena cancellato.

I commenti si possono eliminare anche dalla bacheca stessa, recatevi nella sezione Commenti > Pubblicato, mettete la spunta su quelli che volete eliminare ed infine cliccate sul pulsante Elimina per spazzarli via definitivamente o su Spam per conservarli in quello che sembra una sorta di cestino per Blogger.

Se invece state utilizzando il modulo dei commenti di Google Plus allora dovete fare click sulla freccetta verso il basso presente sulla destra del commentatore e selezionare Elimina o Rimuovi.


Comunque se togliete la possibilità di commentare agli utenti anonimi, non si presenterà più il problema dello spam, o meglio diventerà una cosa molto rara.



3 commenti :

  1. Mi succede che se elimino un commento nel modo sopra indicato cancello solo il suo contenuto ma formalmente lo stesso resta comparendo con la dicitura "Questo commento è stato eliminato dall'autore." ed incide anche nel contatore dei commenti dell'articolo. Dunque non ha il messaggio ma formalmente il commento c'è è visibile ed incide sulle statistiche del blog.
    Come si fa a cancellare un commento senza lasciare traccia?
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se metti il segno di spunta quando ti chiede: "Rimuovere per sempre?" si eliminerà il commento del tutto e scomparirà anche dalle statistiche e dai feed.

      Elimina

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".