Mappa concettuale: Riproduzione 3



Attraverso il coito e l'eiaculazione si unisce il gamete maschile (spermatozoo) a quello femminile (cellula uovo). Si forma la 1° cellula (lo zigote) che si divide in 4, poi in 8 la morula che va nell'utero. La morula si attacca all'utero, diventa blastula, una parte forma il liquido e le membrane protettive, l'altra l'embrione che poi diventa che prima sviluppa gli organi genitali, poi arti, viso, muscoli, nervi e stomaco. L'embrione poi diventa feto che riceve ossigeno e nutrienti dalla madre con la placenta e il cordone ombelicale.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".