Mappa concettuale: Questione Romana



Tutti volevano spostare il nuovo governo da Torino a Roma, questo significa che il papa non ha più il potere temporale, ma solo spirituale; non può più intervenire nella politica internazionale e vengono escluse le altre regione, per esempio quella ebraica. Lo stato della Chiesa è però sotto la protezione della Francia, Cavour e i Laici volevano "Libera Chiesa in Libero Stato". Nel 1862 il presidente del consiglio Urbano Rattazzi richiama Garibaldi da Caprera che con i suoi Garibaldini sbarca in Sicilia e marcia verso Roma per liberarla. Allo stesso tempo la Francia minaccia guerra all'Italia, Rattazzi viene bloccato e l'esercito italiano spara sulle camicie rosse. Rattazzi è sostituito da Marco Minghetti che trasferisce la capitale da Torino a Firenze.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".