Mappa concettuale: Puntinismo e Divisionismo



Il puntinismo francese nasce nel 1880, dopo l'impressionismo sulle teorie del colore di Rood e Chevreul. Il colore si stende puro a puntini e si ricompone nell'occhio. Il colore risente di luci e riflessi. L'iniziatore è Georges Seurat mentre gli esponenti principali sono Camille Pissarrò, Charles Agrant, Henri Edmond Cross e Paul Signac.

Il divisionismo italiano nasce dal puntinismo. il colore si stende puro a trattini, I soggetti sono paesaggi agresti e sociali, rappresentazioni più naturalistiche. L'iniziatore è Giovanni Segantini mentre gli esponenti sono Previati, Pellizza da Volpedo, Angelo Morbelli ed Emilio Longoni.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".