Mappa concettuale: Leggi Razziali



Hitler da la caccia agli oppositori del regime con la Ghestapo: la polizia segreta nazista. Venti mila sono condannati a morte, più di 1 milione nei lager. Brucia i libri contrari alla sua ideologia e per questa ragione emigrano molti intellettuali come Einstein, Bertold Brecht, Sigmund Freud e Thomas Mann. Nel 1933 fa un concordato con la santa sede ma poi Pio 11° fa un enciclica di condanna.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".