Mappa concettuale: In morte del fratello Giovanni - Ugo Foscolo



In morte del fratello Giovanni è un sonetto che Foscolo scrive tra il 1802 e il 1803 ad un anno di distanza dal suicidio del fratello Giovanni Dionigi a Venezia l'8 dicembre 1801 e che aggrava il suo sconforto. Adotta uno stile lineare e sentimento preromantico. I temi trattati sono: la fuga e l'esilio che sono il destino del poeta, egli fugge dagli austriaci e dalla famiglia di Teresa; il valore degli affetti familiari rappresentati dalla vecchia madre che parla col figlio morto; la speranza di pace nella morte, la tomba come legame tra i vivi e i morti (sottolinea il valore della tomba).



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".