Mappa concettuale: Germania unita



Unificazione della Germania. Nel 1850 la Prussia è lo stato più potente,  il Re Guglielmo 1° nomina capo del governo  Otto Von Bismark. Egli fa guerra all'Austria che fu sconfitta a Sadowa e cede all'Italia il Veneto, fa guerra alla Francia e viene sconfitta a Sedan che di conseguenza perde le miniere di Alsazia e Lorena. Bismark crea la confederazione della Germania Nord e Sud o nuovo impero detto Reich di 25 stati, il re è il Kaiser. Reprime i socialisti e i cattolici, impedisce l'espansione della Russia ridando potere all'Austria-ungheria. Nel 1882 stipula la Triplice Allenza con Germania, Italia, Austria contro la Francia. Rifiuterà l'armamento estremo del nuovo imperatore Guglielmo 2° (1888) che crea un nazionalismo estremo: il pangermanesimo rifiutato dalla Triplice Intesa fra Russia Inghilterra e Francia.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".