Mappa concettuale: 3° legge di Mendel



La terza legge di Mendel è quella dell'indipendenza dei caratteri. Incrociando individui con 2 o più geni diversi nella forma e nel colore questi vengono ereditati indipendentemente uno dall'altro.
Ossia incrociando piselli a semi gialli e lisci con altri a semi verdi e grinzosi, si ottiene una prima generazione costituita interamente da piselli gialli e lisci, essendo questi caratteri dominanti. Perciò mentre nella prima generazione si hanno tutti individui con i caratteri dominanti, nella seconda generazione compaiono individui con caratteri variamente associati: i genotipi della seconda generazione sono in rapporto 9:3:3:1, cioè 9 gialli e lisci, 3 gialli e grinzosi, 3 verdi e lisci, 1 verde e grinzoso.




Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".