Mappa concettuale: 1° guerra mondiale sintesi



Il motivo occasionale che ha dato inizio alla 1° guerra mondiale è stato nel 1914 l'assassinio dell'erede al trono, Francesco Ferdinando in realtà sono altre le cause come l'espansionismo della Germania, il predominio dell'Inghilterra, la rivincita della Francia, il nazionalismo sui Balcani, l'Italia che vuole Trento e Trieste, il controllo del Mediterraneo e gli affari per l'industrie delle armi. L'Austria invia un ultimatum alla Serbia e il 28 luglio 1914 avviene dichiarazione di guerra: inizia la Germania che dichiara guerra alla Russia e attacca la Francia ma interviene l'Inghilterra in suo aiuto. Scatta così il principio delle alleanza, da una parte abbiamo la Triplice Intesa (Francia, Inghilterra, Russia, Giappone, Italia, Serbia), dall'altra la Triplice Alleanza con Austria, Germania e Turchia. In tutto questo l'Italia rimane neutrale: il 25 aprile 1915 firma il patto di Londra, il 24 maggio 1915 è in guerra a fianco della Triplice Intesa.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".