Includere codice esterno nelle pagine Web


Dopo essersi cimentati alla creazione di un sito internet ci si prende sempre più gusto a provare soluzioni più strane per rendere il proprio sito migliore graficamente e con più funzionalità. Molte di queste cose richiedono capacità che si possono acquisire solamente col passare del tempo, però ci sono cose come per esempio l'inclusione di un codice esterno nelle pagine web che richiede solamente una guida e un po' di impegno così da applicarla senza nemmeno conoscere perfettamente il tipo di codice utilizzato. Potete in questo modo includere sul vostro sito file audio, video, immagini e tanto altro ancora.

Includere codice tramite JavaScript

L'utilizzo di javascript può servire per la realizzazione di menù, header, footer ed altri elementi che caratterizzano le pagine di un sito internet; serve per richiamare una pagina caricata su un hosting senza riportare il codice per intero. Hanno il vantaggio di essere facilmente modificabili ed inoltre rispetto altri elementi sono più leggeri e potrebbero ridurre la velocità di caricamento delle pagine del vostro sito dato che essi vengono salvati nella cache del browser e quindi già risultano precaricati. Lo svantaggio è che se un utente utilizza un plugin del tipo No-Script che disattiva la riproduzione di Javascript non visualizzare tale elemento; altro svantaggio è che non vengono indicizzati bene su Google.

Il codice da usare è il seguente:
<SCRIPT LANGUAGE=”JavaScript” src=”prova.js”></SCRIPT>
Questo codice va incollato nell'intestazione del sito (HEAD) o della singola pagina. Per rendere funzionante questo codice dovete sostituire prova.js con il vostro link dello script o quello di un sito che offre tale script già caricato online.

Il codice javascript va poi richiamato per apparire in una specifica posizione come elemento visibile a tutti tramite questo codice:
<script language=”javaScript”>
document.write(prova);
</script>
<noscript>
<strong>Il tuo browser non supporta i javascript.</strong>
</noscript>
Dovete sostituire prova con il nome dello script da richiamare, mentre la frase contenuta all'interno dei tag strong risulta visibile solamente a chi ha disattivato i javascript dal browser.

Includere codice tramite Iframe

La maggior parte dei siti che divulgano video come YouTube offrono dei codici di incorporamento (codici embed), basta semplicemente prelevarli ed incollarli in uno spazio HTML del proprio sito per farli funzionare; questa operazione si chiama embeddare. Google Drive ha la stessa funzione di incorporamento ma per i documenti e per altre cose come sondaggi, moduli di contatto ecc.

Il codice da usare è il seguente:
<iframe
src="frame.html"
scrolling="no"
frameborder="0"
height="170"
width="140">
<p>Il tuo browser non supporta gli iframe.</p>
</iframe>

Serve per incorporare pagine di siti web per intero, dovete sostituire frame.html e impostando dei valori in altezza (height) e in larghezza (width) potete ridimensionarli a seconda dello spazio che avete a disposizione. Anche qui c'è il messaggio facoltativo per chi possiede browser che non riescono a leggere gli iframe.
Sfruttato questo sistema Google Maps per l'incorporamento delle mappe e Facebook per la condivisione dei post.


Inserire immagini di altri siti

Oggigiorno non conviene nemmeno caricare immagini su siti esterni perché scompaiono dopo poco tempo ma se frequentate forum dove non è presente la funzione di caricamento delle immagini e volete inserirne una caricata su free hosting il codice da usare è il seguente:
<img src="immagine.gif" alt="testo" />
Dovete sostituire l'url dell'esempio con quello dell'immagine desiderata presente su internet.

Inserire giochi in un sito

Per prendere i giochi da altri siti di giochi che ne permettono la condivisione ed inserirli sul proprio il codice da utilizzare è il seguente:
<embed src="supermario.swf" width="693" height="520">
Dovete sostituire la l'url di esempio supermario.swf con quella intera del gioco e poi gestire le dimensione in modo che il gioco sia ridimensionato in modo equo.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".