Daemon Tools Lite - Download


Daemon tools è un emulatore capace di montare immagini di cd e dvd su una periferica virtuale che viene riconosciuta dal sistema come presente a livello hardware. Le immagini montate saranno utilizzabili esattamente come fossero supporti all'interno di un'unità ottica; esse hanno tutte l'estensione .ISO.
In termini meno tecnici questo programma "permette" al pc di utilizzare il file del disco anche senza il disco originale, caricandolo sul programma e avviandolo! Una operazione utilissima specie quando si possiedono CD/DVD molto graffiati che il computer non riesce a leggere per tutto il tempo, oppure quando il lettore CD ha problemi, fa rumore o addirittura manca.

Il programma è totalmente gratuito per uso domestico e non commerciale e permette di creare fino a 4 dispositivi virtuali. Il sistema li riconoscerà normalmente ma lavorerà molto più veloce. Per montare e smontare immagini disco sono supportati i seguenti formati .iso, .nrg, .b5t, .b6t, .bwt, .ccd, .cdi, .cue, .isz, .dmg, .vhd. Volendo potete anche comprimere e proteggere le immagini con una password.

Come si scarica

Per scaricare il programma dovete recarvi sul sito ufficiale di Daemon Tools Lite (e non da altri siti) e fare click sul pulsante Download posto in basso.

Si andrà a scaricare un file che avrà un titolo simile a DTLite4491-0356.exe (cambia ogni volta che esce un aggiornamento) e a download completato dovete aprirlo per avviare l'installazione di Daemon Tools.

Appena aprite il file scaricato la prima cosa che dovete fare è impostare la lingua su Italian (Italiano) se già non è presente di default, poi cliccare su Avanti e Acconsento.

Continuate così sino a quando apparirà il tipo di licenza, in questo caso selezionate la Licenza Gratuita e cliccate su Avanti.

Se andando avanti vi appare un programma facoltativo (a me è apparso Special Offer) non serve che lo installiate in quanto vi mette Omiga-Plus come motore di ricerca, per saltarlo dovete cliccare su Skip anziché su Next.

Per il resto non dovrebbero esserci ulteriori difficoltà nell'installazione, dato che poi dovete cliccare sul classico pulsante Installa, attendere che si completi l'installazione ed infine cliccare su Termina ad operazione compiuta. Il programma dovrebbe avviarsi automaticamente se avete messo la spunta su Esegui Daemon Tools altrimenti apritelo dall'icona sul desktop o dal menù di avvio.

Come montare un immagine


Se siete riusciti ad istallare il programma, una volta aperto si presenterà in questo modo; non badate agli elementi sulla destra perché sono solo pubblicità inutili per gli utenti che potete comunque chiudere cliccando sulla crocetta.

Abbiamo detto che serve per montare un'immagine .iso e per fare questo dovete aggiungere l'immagine cliccando sul primo pulsante (disco con simbolo +) e scegliere il percorso di dove è situata. Quando avrete caricato l'immagine scomparirà la scritta in alto "Nessuna immagine aggiunta" e sarà sostituita dal icona e dal titolo dell'immagine selezionata.

A questo punto dovete prima fare un click su di essa per selezionarla e poi montare l'immagine cliccando sul pulsante Play. Impiegherà pochissimo tempo! E vi apparirà come periferica (es. unità D), quindi oltre ad aggiungersi nel programma troverete l'immagine virtuale anche se andate nella famosa cartella Risorse del computer (o semplicemente Computer) dove c'è C: , E: ecc.

Come aggiungere una periferica

Se avete la necessità di aggiungere una nuova periferica (il numero max è di 4 periferiche) oppure nella confusione le avete rimosse tutte dovete cliccare sul pulsante Aggiungi unità virtuale DT (icona con scritta DT).

Come smontare un'immagine

Se avete raggiunto il numero massimo di periferiche dovete eliminarne qualcuna e per fare questo dovete selezionare l'immagine e fare click su Smonta (simbolo stop); potete anche smontare tutte le unità in una volta (simbolo di una freccia curva).

Come creare un'immagine

Nei tre precedenti casi si dava per certo che l'immagine virtuale fosse già presente sul computer, nel caso in cui vorreste creare dei file immagine dal CD o DVD dovete cliccare sul pulsante Crea immagine disco (icona con Disco e Floppy Disk). Si aprirà una nuova finestra e da periferica dovete selezionare quella dove è presente il CD/DVD. Cliccando su [...] potete modificare l'estensione del file(es. .ISO, MDX o MDS) e la cartella di destinazione. Fatto questo non vi resta altro da fare che cliccare su Avvia ed attendere che finisca la creazione dell'immagine.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".