Tema corto sull'amicizia


Tutti sanno che la vita non può essere tale senza amicizia infatti la solitudine è un male di cui nessuno dovrebbe soffrire, non c'è cosa peggiore di non poter condividere i piaceri della vita con qualcuno.
Un amico è una persona a cui si può dire di tutto, condividere i propri pensieri, paure ed emozioni; non ti giudica in base alle scelte fatte, ti avverte se pensa che tu stia sbagliando, e comunque vanno le cose è pronto a difenderti.
Di questi tempi viene abusato l'uso del termine "amico"; molte persone non conoscono la differenza tra amicizia e conoscenza, si pensa che se una persona saluta diventa automaticamente amico invece non è affatto così. Il caso più eclatante è quello dei social network come "Facebook" dove viene considerato amico anche una persona sconosciuta, ad esempio del Bangladesh che richiede l'amicizia anche se non si conosce nemmeno di vista, oppure le persone che hanno aggiunto alla loro lista 8000 amici però ne conoscono in realtà solamente 5. La differenza tra amico vero e quello falso è abissale perché all'amico vero si può confidare un segreto a quello falso no perché si ha paura che lo racconti in giro. Quando si è in un momento di felicità ad esempio una festa, si vedono tutte le persone che si conoscono o che stanno accanto ma solo quando nei momenti tristi escono fuori i veri amici perché sono quelli che restano e non fuggono dinnanzi un problema da risolvere o ad una situazione dove non si può trarre profitto.
Oltre alle amicizie inesistenti esistono anche i falsi amici, sono quelli che si definiscono veri amici, ma poi parlano alle spalle; è da questi che bisognerebbe prendere le distanze in quanto sono quelli che si "vendono" raccontando in giro i segreti confidati, prendendo in giro per un errore che si ha fatto, invece dovrebbero consolare l'amico sfortunato standogli a fianco; quindi oltre al danno sono la beffa della situazione, cioè il Giuda (il traditore) che nessuna si aspetterebbe.
La maggior parte delle persone pensa che l'amicizia tra uomo e donna non possa esistere perché il maschio proverà sempre attrazione fisica verso la donna, anche io la penso in questo modo perché trovare una persona di sesso opposto con uguali interessi è raro e diventa un'occasione ghiotta quella di diventare due innamorati. Essere un ragazzo ed avere una migliore amica anziché un migliore amico, non è imbarazzante l'importante che sia coraggiosa alla stessa maniera e sia capace di aiutare nelle scelte difficili della vita e poi, diciamoci la verità, un parere femminile è sempre gradito anche se poi verrà snobbato per testardaggine. Gli amici sono da ritenersi come l’acqua nel deserto, cioè indispensabili per poter vivere bene.

LEGGI ANCHE: Tema sull'Amicizia



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".