Figure retoriche: Fides, Pascoli


di Giovanni Pascoli
Figure retoriche:
  • Allitterazione per assonanza: in A E O, nel primo verso della prima strofa, O nel secondo verso della prima strofa e nel primo e nel secondo verso delle seconda strofa
  • Allitterazione per consonanza: in M N (presente nel 1° 3° 4° verso della seconda strofa), T (nel secondo e terzo verso della seconda strofa), S- SS
  • Paronomasia: vespro vermiglio
  • Iperbato: così come è lassù tutto un giardino
  • Anastrofe: il piccoletto figlio / il piccoletto figlio
  • Enumerazione per asindeto: rami d’oro, gli alberi d’oro, le foreste d’oro
  • Personificazione: piange alla bufera.
  • Climax Ascendente: ascendente perché la descrizione del luogo immaginario inizia dai rami, poi passa all’albero, e infine si riferisce ad una intera foresta.
  • Antitesi rafforzata dalle anafore: sera e notte, sono in netta distinzione sia dal punto di vista del significato sia dal punto di vista del colore.


LEGGI ANCHE: Testo poesia Fides



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".