Siti con argomenti saturi che non conviene creare


Quando si chiede ad un esperto quale possa essere un sito su cui puntare questi risponde dicendo che non importa il sito in sé ma è più importante concentrarsi su una nicchia, capire se è libera, svilupparla e se possibile diventarne l'unico punto di riferimento. Nel web sono presenti moltissimi siti e credo che tutte le nicchie sono già occupate però rimangono quelle utilizzate con minore impegno anche perché sono poco produttive in termini di visite ed economici ma questo non vuol dire che in futuro non possano migliorare. Anche per questo motivo in molti consigliano di puntare su un unico argomento e difatti sono pochi i blog e siti che affrontano più di un argomento (i cosiddetti siti multitematici) e se ne affrontano più di uno è perché sono costituiti da sottodomini in modo da non subire declassamenti per via di contenuti non a tema.


Il mio blog in questo caso non è un buon esempio in quanto tratto argomenti anche molto diversi l'uno dall'altro ma quantomeno cerco di non affrontare argomenti presi dalla rete e che sono gli stessi argomenti che sconsiglio di affrontare nei vostri siti. I siti che credo non conviene puntare sono diversi e diversi sono anche i motivi per cui credo non conviene realizzarli, primo fra tutti è che richiedono molto più impegno, investimenti ed anche perché affrontano già contenuti ripresi da altre parti.

News: I siti di news devono essere quotidianamente e costantemente aggiornati, ciò vuol dire che diventerete una vera e propria testata giornalistica e non potete limitarvi a dire che il vostro blog o sito non è una testata giornalistica perché in fondo lo è. Inoltre a meno che non siete realmente giornalisti dovrete prendere spunto da altri quotidiani online il che comporta solitamente alla copia anche parziale del loro sito o al furto di immagini di cui loro dispongono i diritti ma voi no. Inoltre per posizionarvi molto bene con le news dovrete spendere molto, sia nei social network sia in Google news e non è detto che riuscirete a recuperare i soldi spesi in tempi brevi.

Calcio e Sport: I siti di sport in generale o in maniera più specifica come il calcio non conviene crearli solo nel caso li si usa per inserire news viceversa possono diventare utili e famosi se li utilizzate per inserire biografie degli atleti e curiosità, insomma dovrete crearvi un loro database anagrafico.

Streaming: I siti di streaming illegale sono più vecchi del cucco, si trovavano 10 anni fa e si trovano tutt'ora adesso, non è cambiato molto nonostante i controlli. Non conviene crearli in quanto nessun hosting vi permette di ospitare materiale protetto da copyright ed inoltri il rischio che vi arrivi una pesante denuncia direttamente a casa vostra è altissimo. Difatti i siti di streaming film e serie tv se inseriscono lo streaming e il download se ne lava le mani (a modo loro) dicendo che non si assumono alcuna responsabili ma nella sottoscrizione dell'accettazione del dominio è invece scritto che i contenuti del sito non devono violare i diritti d'autore e quindi la responsabilità la si è assunta.

Ricette: I siti di ricette penso che sia inutile crearli in particolar modo se vengono riprese ricette dalla tv o da altri siti viceversa il discorso cambia se siete voi gli autori delle ricette e che quindi siete bravi nei fornelli in modo da poter dare consigli e trucchetti che nessun altro sito ha già dato.

Testi Canzoni: I siti in cui vengono inseriti i testi della canzoni sono una nicchia chiusa da tempo. Oramai solamente un pazzo, un inesperto di web o solo uno a cui piace la musica si potrebbe cimentare alla realizzazione di un sito di questo genere in quanto i testi delle canzoni sono tutti uguali e quindi non potrete ne ora e ne mai superare altri siti famosissimi nel settore. Inoltre per la maggior parte dei testi è vietata la riproduzione.

Frasi e Citazioni: I siti in cui andrete ad inserire le frasi e citazioni famose di persone celebri in linea generale non dovrebbero andare a buon fine in quanto lo stesso Wikiquote inserisce gli aforismi e quindi è come se li steste copiando da lì se li inserite sul vostro sito e comunque non esiste solo Wikiquote ma altri siti anch'essi fatti molto bene che oltre alle citazioni famose, inseriscono frasi tratta da filme e telefilm ed anche qui se le copiate subirete solamente qualche penalizzazione da parte di Google.

Il segreto per capire se un sito vale la pena di crearlo è porsi la domanda: “Quello che andrò a scrivere è opera mia o di altre persone?” Se è opera vostra allora prima o poi riuscirete ad emergere in qualche modo, nella seconda ipotesi invece sprecherete solamente tempo, in quanto i motori di ricerca adottano una intelligenza sempre più umana e quindi se non riuscite a differenziarvi dalla massa non andrete da nessuna parte.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".