Figure retoriche: Il Tuono, Pascoli


di Giovanni Pascoli
Figure retoriche:

Similitudine = come il nulla per dare un impressione di buio cupo da far paura.
Onomatopea = rimbombò
Enjambement = un canto/s'udì di madre
Enjambement = con fragor d'arduo dirupo/che frana
Asindeto o Climax = rimbombò, rimbalzò, rotolò cupo
Allitterazione = lettera "r"
Iperbato = Soave...canto
Polisindeto = e tacque, e poi rimareggiò rinfranto,e poi vanì
Sinestesia (v.2) = quando dice rimbombò e rimbalzò si ha sia la sensazione visiva che uditiva.


Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".