Parafrasi: Il porto sepolto, Ungaretti


Parafrasi: Il porto sepolto, Ungaretti

di Giuseppe Ungaretti
Parafrasi:

Il poeta arriva nel porto sepolto
che poi riemerge con le sue poesie
e le comunica anche agli altri.
Questa poesia resta in me
come un compenso personale.

Il poeta come un palombaro dello spirito: potrebbe essere la sintesi concettuale dell'intenso componimento. Il significato della lirica si spiega a partire dal titolo, a cui allude la prima parola del testo, il pronome Vi. Il poeta viaggia verso il suo porto sepolto, e vi si immerge; esce di nuovo alla luce con i propri versi; e li dona al mondo, disperdendoli.

Anno:1916
Temi: la poesia come immersione nelle profondità dell'io - l'ascolto delle radici nascoste della vita - la dispersione della poesia ai lettori

Nessun commento:

Scrivi un commento

Se trovate imperfezioni o volete aggiungere qualcosa all'articolo lasciate un commento.
Per commentare, dovete usare un account Google / Gmail.